sso

Anche la carota gli piacerà.

Fate mangiare ai vostri bambini le vitamine con l’aiuto dei succhi. Le banane non le mangio e i broccoli non mi piacciono. Quante volte avete sentito una cosa simile da parte del futuro della nostra nazione? Con la frutta non va così male ma le trattative per quanto riguarda la verdura finiscono spesso con l’insuccesso. Tuttavia non ci vuole tanto – i succhi colorati e i sorbetti ghiacciati attireranno anche il più ostinato piccolo avversario delle vitamine.

Childer and most vegateble and fruits
Childer and most vegateble and fruits

Bambini

Le banane non le mangio e i broccoli non mi piacciono. Quante volte avete sentito una cosa simile da parte del futuro della nostra nazione? Con la frutta non va così male ma le trattative per quanto riguarda la verdura finiscono spesso con l’insuccesso. Tuttavia non ci vuole tanto – i succhi colorati e i sorbetti ghiacciati attireranno anche il più ostinato piccolo avversario delle vitamine.

Secondo gli ultimi sondaggi persino 80 % dei bambini non mangia abbastanza verdura. Qui in basso guardate le dosi ottimali di frutta e verdura per le diverse fasce di età dei bambini:

  • I neonati fino a 1 anno dovrebbero mangiare circa 100 g di frutta e la stessa quantità di verdura in più porzioni nel corso della giornata.
  • Per i bambini da 1 anno a 3 anni sono ideali le porzioni di 100-120 g di frutta e 100-180 g di verdura 2 volte al giorno.
  • Ai bambini da 3 anni in poi gli esperti raccomandano due porzioni di frutta e tre porzioni di verdura al giorno.

Per avere la giusta quantità di vitamine, un bambino dovrebbe consumare con ogni pasto principale una porzione di verdura e per merenda la frutta. Una mela al giorno non è decisamente sufficiente.

Non fate passare i bambini per sciocchiv

 

La prima cosa che i bambini assaggiano dopo il latte materno è la verdura. Sotto forma di alimenti complementari per la maggior parte la verdura sembra un purè poco invitante senza qualsiasi tipo di condimento e non c'è da meravigliarsi che ai bambini non piaccia.

Per questo motivo su Internet potete trovare una marea di consigli come nascondere frutta e verdura nel cibo e far sì che il bambino non lo riconosca. Quando questo trucco viene scoperto (e alcuni genitori lo annunciano con orgoglio), il bambino comincia a rifiutare la verdura ancora di più e  smette anche di fidarsi dei genitori.

Proprio il comportamento dei genitori influenza in modo radicale il rapporto che i bambini hanno con la frutta e verdura. Non costringeteli a consumarla, non inventatevi vari trucchi e piuttosto cercate di far diventare la frutta e verdura un gioco divertente.

Le vitamine estratte sono più divertenti

Ai bambini piace aiutare in cucina e la preparazione dei cocktail di frutta e verdura è per loro eccezionalmente attraente. Amano introdurre i frutti nell’estrattore e piacciono loro molto i succhi colorati. Sotto questa forma, senza battere ciglio, mangeranno anche un’arancia che altrimenti non gli entusiasmerebbe tanto.

Inoltre gli estrattori di qualità come per esempio Sana Juicer EUJ-707 sanno preparare anche sorbetti e gelati. Resterà sempre difficile far mangiare ai bambini il gelato ai broccoli e cavolfiori ma esistono molte altre combinazioni. Noi vi proponiamo tre squisiti cocktail che potete preparare insieme ai vostri bambini:

 Piňa colada per bambini  (2 porzioni)

  •  metà ananas
  • 1 mela
  • 2-3 cucchiai di latte di cocco
  • 1 arancia
  • 1 banana

Sbucciate l‘ananas, l‘arancia e la banana, lavate la mela e tagliate tutto a piccoli pezzi. Mettete in alternanza nell’estrattore. Alla bevanda così ottenuta aggiungete il latte di cocco e mescolate.

Il melone congelato

  • la metà di un melone
  • 1 porzione di granita all’arancia

Per prima cosa preparate la granita – spremete 1 arancia grande e mescolate con 100 ml di acqua in una ciotola poco profonda. Mettete tutto per un’ora nel freezer e poi mescolate bene. Riponete nel freezer per un’altra mezz’ora e successivamente rimescolate la granita già pronta. Ponete un mestolo di granita in un bicchiere e versatevi sopra il succo di melone.

Le banane di cioccolato

  • 2 banane mature
  • 1 arancia
  • 75 ml di yogurt oppure una pallina di gelato al cioccolato con un po’ di latte
  • cioccolato in scaglie
Chocolate bananas juice
Chocolate bananas juice

 

Per chi possiede l’estrattore Sana Juicer EUJ-808, il lavoro sarà più facile. Vale a dire che nella bocca di riempimento potete mettere yogurt e gelato e mescolare con il succo di arancia e banana ancora prima di versare il drink pronto nel bicchiere.

Se avete un altro tipo di estrattore, spremete le banane e sbucciate l’arancia. Solo dopo in un bicchiere mescolate con yogurt o gelato oppure mettete insieme al succo per un po’ nel mixer. Alla fine aggiungete sulla superficie scaglie di cioccolato a seconda dei gusti.

Pubblicato: 22. Novembre 2015
###message