sso

Come utilizzare la polpa dal processo di estrazione: Brodo vegetale

Vi dispiace buttare via la polpa che rimane dalla estrazione di succhi? Imparate a prepararne per esempio un brodo vegetale.

La polpa che rimane dalla frutta e verdura spremuta potete mettere nella compostiera o volendo utilizzarla ancora. La polpa  è perfetta per torte, crostate, muffin e altre ricette di dolci, ma anche nel yogurt o porridge d'avena. In ogni caso, la polpa arricchisce il piatto selezionato di una bella quantità di fibre.

Polpa di verdure è adatta per le minestre, le salse o con la carne. Potete prepararne un brodo vegetale, che si può  sfruttare nella preparazione di altri piatti.

recepty z odpadu z odšťavňování
recepty z odpadu z odšťavňování

Dobbiamo prepararci:

  • polpa vegetale 500 g
  • 2,5 litri di acqua
  • ½ cucchiaino di sale marino
  • ½ cucchiaino di pepe
  • erbe fresche o secche
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
zeleninový vývar
zeleninový vývar

Come si fa:

Versare l’olio nella pentola e scaldarlo un po'. Poi  aggiungere la polpa di verdura e rosolarla 2 minuti mescolandola sempre. Aggiungere l'acqua, tutte le erbe e le spezie e portare all’ebollizione. Non appena l'acqua inizia a bollire, abbassare la fiamma e cuocere per circa 20-30 minuti. Per avere un brodo più forte anche 2 ore. Scollare il brodo finito e utilizzarlo per la preparazione di altri piatti.

Pubblicato: 24. Luglio 2018
###message