sso

Consiglio come disintossicarsi con la rapa rossa

Vi stancano tutte le ricette che ormai si trovano dappertutto e che hanno per oggetto la disintossicazione, le quali spesso richiedono uno stravolgimento della vostra alimentazione e il consumo di diverse “medicine”? Se non volete limitarvi troppo, ma avete bisogno di fare qualcosa per voi stessi, con l’estrattore in cucina avete già vinto.

Tutti i tipi di succhi spremuti freschi hanno effetti disintossicanti. I più adatti sono i succhi prodotti da frutti scuri. Più scura è la frutta e la verdura, più efficace sarà la disintossicazione.

La regina della disintossicazione è la rapa rossa. Visto che i suoi effetti sono davvero efficaci, bisogna trattarla come un vero medicinale.

Se non siete abituati al succo di rapa, bisogna iniziare gradualmente – ogni giorno preparatevi solamente 100 ml di succo, ideale è mescolarlo con il succo di carote, che nella miscela deve prevalere (almeno 300 ml).

Poi potrete aumentare gradualmente la quantità del succo di rapa rossa. Chi eccede, può riscontrare effetti forti di purificazione dell’organismo come malessere, irritazione cutanea e giramenti di testa. Se questi sintomi si rilevano nonostante il consumo della dose raccomandata, meglio persistere e sopportare questi effetti, poiché in breve tempo questi tenderanno a scomparire, sarebbe quindi un peccato non bere il succo di rapa rossa a causa di questi leggeri sintomi.  

Oltre agli effetti purificanti, la rapa rossa vi offre:

  • rafforzamento sostanziale del sistema immunitario
  • efficace prevenzione contro il cancro (raccomandata anche durante la terapia e la convalescenza, poiché protegge l’organismo dai danni causati dalla chemioterapia e radioterapia)
  • capacità di abbassare la pressione sanguigna, soprattutto se usata con un miele di qualità
  • supporto di emopoiesi
  • supporta il buono stato psichico, che è utile soprattutto in inverno!

Attenzione! In casi di problemi quali calcolosi renale o difetti al metabolismo è meglio non consumare il succo di rappa fresca, eventualmente consultare il medico. I pazienti affetti da diabete possono consumare solo piccole dosi (visto che il succo ha un alto contenuto di saccaridi).

 

červená řepa
červená řepa
Pubblicato: 23. Febbraio 2016
###message
Natale 2017
Chiudi finestra