sso

Frutta e verdura che cura

Wheatgrass
Wheatgrass

Grano

Migliora notevolmente le difese immunitarie e gli stati di stanchezza cronica. È di giovamento nella prevenzione dell’obesità, è efficace per la peristalsi intestinale e la cellulite. Neutralizza efficacemente l’iperacidità metabolica dell’organismo. Innalza il livello dell’emoglobina, abbassa la pressione del sangue e il livello di colesterolo. Reca beneficio contro le affezioni dell’apparato respiratorio. Stimola il sistema endocrino, neutralizza le tossine e le sostanze cancerogene nel corpo.

Watermelons
Watermelons

Cocomero

Il cocomero è ricco anzitutto di licopene (lo stesso si trova anche nei pomodori ed ha effetto preventivo del cancro), di betacarotene e di citrullina. Secondo esperti del Texas, il cocomero contiene principi attivi che hanno un effetto positivo sull’erezione maschile. L’intensità del loro effetto, per mezzo del consumo regolare di cocomero, viene decisamente equiparata a quella del Viagra. Il consumo abituale di cocomero fa bene anche alle pelli disidratate e sensibili.

Tomatoes
Tomatoes

Pomodori

Rinforzano la struttura delle cellule e il cuore. Favoriscono il metabolismo, giovano alla formazione di una pelle sana, alla costruzione di nuovo tessuto cutaneo, rinforzano le mucose in tutto il corpo. Ringiovaniscono le cellule, sono di giovamento contro le difficoltà circolatorie, favoriscono il sonno. Eliminano i disturbi digestivi, la stipsi, drenano ed hanno un effetto diuretico.

Strawberries
Strawberries

Fragole

Le fragole sono una fonte assai ricca di vitamina C. Si suppone che il consumo di fragole abbia un effetto positivo sulla produzione del testosterone che attiva gli spermatozoi. Incrementa la circolazione del sangue negli organi sessuali grazie ad un alto contenuto di antiossidanti. E poi le fragole favoriscono il metabolismo, l’evacuazione, agiscono contro l’insorgenza di calcoli renali e biliari, combattono il raffreddore, hanno un effetto coaudiuvante durante la terapia delle malattie cardiache.

Pineapples
Pineapples

Ananas

Contiene la bromelina, enzima che degrada le proteine in aminoacidi e così influisce favorevolmente sulla digestione, in combinazione con la biotina, che favorisce la fermentazione dei carboidrati agevolando la digestione e con questo contribuisce alla perdita di peso. Infine riduce la coaugulazione e la pressione del sangue, ha un effetto antinfiammatorio e rilassa la muscolatura.

Pears
Pears

Pere

Le pere contengono vitamina C, acidi organici, tannini, flavonoidi, carotene, glucosidi, tracce di iodio, una piccola quantità di vitamina P e una grande quantità di potassio. Il succo di pere rafforza le pareti dei vasi sanguigni, agisce positivamente sulla diuresi e sul sistema biliare e influisce favorevolmente anche sui disturbi di stomaco. Per l’alto contenuto di potassio si può somministrare il succo come coaudiuvante in caso di disturbi dell’attività cardiaca.

Orange
Orange

Arancia

Le arance sono un’ottima fonte di vitamina C, contengono tiamina (vitamina B1), folati (acido folico) e la pectina, che può abbassare il livello di colesterolo nel sangue. La vitamina C aiuta a formare il collagene, che costituisce l’elemento base di una pelle sana. Nel contempo aiuta il corpo a difendersi contro le infezioni batteriche.

Kiwi
Kiwi

Kiwi

Solo pochi frutti contengono tanta vitamina C come il kiwi. Contenendo fino a 1 milligrammo di vitamina C per grammo, il consumo di un kiwi copre l’intero fabbisogno giornaliero. Grazie alla vitamina C, in combinazione anche con il magnesio, il kiwi favorisce il metabolismo, consolida i vasi sanguigni, rinforza il sistema immunitario e migliora la vista. È noto che la vitamina C è un importante antiossidante che aiuta a gestire lo stress, aumenta la capacità di concentrazione e incrementa la creazione degli ormoni dell’allegria.

Grapfruit
Grapfruit

Pompelmi

I pompelmi hanno un tasso elevato di vitamina C, e incrementano il potere di difesa dell’organismo. Agiscono anche come antinfiammatori e antifungini (comprese le affezioni micotiche della pelle). Migliorano la circolazione sanguigna e il metabolismo e regolano il tasso glicemico. Agiscono positivamente sulla salute del cuore, sciolgono i depositi vascolari. Riducono i disturbi digestivi e intestinali, ripristinano la microflora intestinale danneggiata.

Fig
Fig

Fichi

I fichi freschi contengono fino al 70-80 % di acqua e all’incirca il 25 % di saccaridi. Sono ricchi di provitamine della vitamina A, contengono poi vitamine del gruppo B, una quantità inferiore di vitamina C e potassio. L’alto contenuto di fibra fa del fico un rimedio naturale perfetto per i problemi digestivi.

Cherry
Cherry

Ciliegia

Le varietà di ciliegie e amarene che si possono mangiare crude, sono una buona risorsa di potassio; questo aiuta a mantenere un ritmo regolare del cuore ed una pelle sana. Inoltre contengono una quantità non trascurabile di vitamina C. Possono agire preventivamente contro la gotta.

Celery
Celery

Sedano

Agisce sulla disintossicazione di tutto l’organismo, ha effetti antitumorali e presumibilmente aumenta anche la potenza virile. È commestibile non solo la radice ma anche il gambo e le foglie. Il sedano contiene sostanze che respingono batteri e funghi, abbondanza di vitamina C, ma anche le vitamine A,B,E e K. In questo ortaggio, le sostanze minerali sono rappresentate da potassio, calcio, sodio, magnesio, fosforo, ferro, e iodio.

Carrots
Carrots

Carota

La carota è un’ottima fonte di beta-carotene e di vitamina A di origine vegetale. Contiene fibra. Nella carota è contenuto il Beta-carotene in grandi quantità. Dalle ricerche scientifiche risulta che un basso livello di beta-carotene nel sangue aumenta il rischio d’insorgenza di alcuni tipi di tumore.

Broccoli
Broccoli

Broccolo

Protegge l’organismo umano in modo particolare contro i radicali liberi, le sostanze tossiche e cancerogene . Il broccolo contiene più vitamina C degli agrumi. Inoltre vi troviamo le vitamine E, B1, B2. Il broccolo è anche ricco di beta-carotene e acido folico e di sostanze minerali come potassio, calcio, fosforo e zolfo. Ai signori di mezz’età e oltre, sicuramente interesserà che il broccolo e il cavolfiore hanno uno straordinario effetto positivo nella riduzione del rischio di cancro maligno della prostata.

Beetroot
Beetroot

Rapa rossa

La rapa rossa giova ai vasi sanguigni, abbassa il livello del colesterolo nel sangue, elimina la stitichezza e incrementa la creazione di globuli rossi. È stato anche dimostrato il suo effetto rigenerativo sul fegato. Contiene un’elevata quantità di silicio, necessario per la crescita regolare di unghie e capelli e per una pelle sana.

Banana
Banana

Banana

Le banane contengono alti valori di potassio – elemento che nel nostro corpo svolge una funzione indispensabile – regola e coordina la ritenzione idrica nel sistema, favorisce il drenaggio.

Apricot
Apricot

Albicocche

Grazie all’elevato contenuto di carotene, le albicocche hanno un effetto di ringiovanimento, rafforzano la pelle, i capelli, le unghie. L’acido pantotenico si prende cura della vostra vitalità e della degradazione dei grassi. Inoltre le albicocche secche sono efficaci contro la stipsi. Una frutta succosa e prelibata.

Apple
Apple

Mela

Favorisce il corretto funzionamento dei reni. La mela inoltre aiuta in caso d’indigestione. Un proverbio dice „Una mela al giorno, toglie il medico di torno“.

Pubblicato: 9. Luglio 2015
###message
Natale 2017
Chiudi finestra