sso

Inserite nella vostra dieta la rapa rossa

Quando si dice la rapa rossa, forse v'immaginate il cibo in una mensa scolastica, scodella di vetro ammaccata contenente qualcosa di strano, sterilizzato e di colore viola. Le cuoche delle scuole, per un motivo sconosciuto, hanno deciso di non fare apprezzare la rapa a tutti. Avete già assaggiato la zuppa di rapa, gli spaghetti di rapa o il succo fresco di rapa? Credeteci, tutto questo non ha a che fare con la mensa scolastica.

řepa
řepa

Perché mangiare la rapa rossa?

La rapa rossa contiene gran quantità di sostanze salutari come calcio, sodio, potassio, magnesio, selenio, vitamina C e alcuni tipi di vitamina B.

Il colore rosso è un antiossidante importante che protegge da arteriosclerosi. Quali altri effetti avrà l'introduzione della rapa rossa per la vostra salute?

  • rafforzamento del sistema immunitario
  • disintossicazione del corpo
  • supporto per l´attività dello stomaco, colecisti e fegato
  • prevenzione del cancro
  • rafforzamento dei capelli e delle unghie, rinforzo della carnagione
  • il vostro umore migliora

Preparatevi una bibita piena di salute

La rapa rossa si può bollire, arrostire e tagliare in insalata, comunque il modo più facile è quello di estrarla.

Il succo fresco di rapa è molto concentrato, vi raccomandiamo di diluirlo con l´acqua o miscelarlo nell'estrattore con altra verdura o frutta. La rapa si può aggiungere ai vostri succhi preferiti, ai quali fornisce un bel colore viola. Se tale colore piace ai vostri bambini, avete vinto!

Dalla rapa rossa rimane al termine della estrazione la polpa, che è piena di sostanze sane così come il succo. Vi raccomandiamo di non buttarla! Potete prepararne i biscotti di rapa di un bel colore rosato (che piacciono anzitutto alle piccole principesse).

Avrete bisogno di:

  • 350 g della polpa estratta da rape, carote e mele
  • 80 g di cocco, 100 g di uva secca e 100 g di mirtilli rossi
  • succo di metà del limone
  • un cucchiaino di cannella
  • 3 cucchiai di miele

Mischiare accuratamente tutti gli ingredienti, formare le piadine ed essiccarle per alcune ore nell'essiccatoio o nel forno semiaperto. Buon appetito!

Pubblicato: 12. Ottobre 2015
###message