sso

Recensione: È il Vidia PBL-001 numero uno tra gli smoothie maker?

Il marchio Vidia ci è piacito subito. Il costruttore vuole fornire ai clienti apparecchi di qualità a un prezzo ragionevole, come dimostrano anche i nostri test. Abbiamo provato molto dettagliatamente l´ultimissimo smoothie maker ed ecco i risultati:

smoothie maker Vidia PB-001

Che cosa controllare per scegliere un buon smoothie maker?

Prima che vi presentiamo la nostra valutazione dettagliata, vogliamo accennarvi su che cosa concentrarsi per scegliere bene. Qualcuno potrebbe dire che è semplice, però può capitare che al posto di un miscelatore robusto si porta a casa un apparecchio utilizzabile solo un paio di volte

  • Chiedete alta prestazione. La differenza tra il motore di 200 watt e il motore di 900 watt è notevole, non sono per la velocità di miscelazione, ma soprattutto per la consistenza. Gli smoothie maker deboli non riescono a preparare una consistenza sufficientemente liscia
  • Meglio prendere l´ apparecchio con il recipiente grande. Un buon smoothie maker dovrebbe avere il recipiente di volume pari almeno a 500 ml, anche se non preparate i cocktail così grandi. Lo spazio aiuta all´effetto di vortice e quindi alla miscelazione efficace. Inoltre, i recipienti grandi si riempiono facilmente con frutta da miscelare.
  • Importante è la facilità della pulizia. La unità di taglio deve essere ben raggiungibile, altrimenti non si puliscono bene i coltelli. È un grande vantaggio se i recipienti si possono lavare nella lavastoviglie.
  • Occorre conoscere bene i prezzi delle macchine. Non sempre lo smoothie maker più costoso è quello migliore, ma non va bene comprare il più economico.

Design

HODNOCENÍ 

Il design deve essere soprattutto funzionante. Oggi riuscite a trovare qualsiasi apparecchio, da quelli molto economici di colori neon fino alle macchine di aspetto industriale tipo Vitamix. Lo Smoothie maker Vidia è costruito in inox con parti in plastica. È piccolo, ma sembra robusto. Grazie alle quattro ventose è stabile su qualsiasi supporto. I comandi sono molto semplici: solo tre tasti START/STOP, AUTO BLEND e PULSE. I pulsanti sono collocati orizzontalmente e sono ben visibili durante il funzionamento dell´apparecchio. Sappiamo che molti smoothie maker non hanno i tasti, si avviano in modo che il recipiente viene inserito sulla base del motore e si gira fino a trovare l´incastro. I comandi dello Smoothie maker Vidia sono quindi molto più semplici. Nella confezione troverete tre brocche di 700, 500 e 350 ml, di cui quella di 350 ml ha il manico integrato. Tutti i recipienti hanno la bocca larga, 10 cm, quindi il riempimento di ingredienti e il successivo lavaggio è molto semplice. Anche il fondo è largo, se quindi volete portare lo smoothie nella macchina vi servirà un attacco grande. Nella confezione troverete inoltre due coperchi con beccuccio da bere e un coperchio senza beccuccio, che si può utilizzare per chiudere la brocca e stoccarla nel vostro frigorifero. I recipienti non contengono i bisfenoli, quindi non sono pericolosi per la salute. Il materiale resistente facilita il lavaggio nella lavastoviglie.

smoothie maker Vidia

Funzionalità e facile utilizzo

HODNOCENÍ

L´uso facile è un buon motivo per l´acquisto dello smoothie maker. Anche se il frullatore da cucina standard ha la potenza superiore e quindi anche alta versatilità, i vantaggi dello smoothie maker sono la velocità, l´uso comodo e la pulizia veloce. L´apparecchio Vidia è eccellente in tutti questi campi. La bocca larga facilita il riempimento, il programma AUTO BLEND si avvia premendo un solo tasto e il vostro smoothie sarà pronto in un minuto. Poi basta smontare l´unità di taglio, lavarla velocemente in acqua corrente, inserire il coperchio e portarsi lo smoothie al lavoro. Dalla apertura del frigorifero per prelevare i frutti fino alla partenza da casa con lo smoothie in mano vi basteranno soli 4 minuti. Di sicuro apprezzerete anche la possibilità di lavare i recipienti nella lavastoviglie, oltre il fatto che tutti i recipienti si usano sia per la miscelazione che per conservare lo smoothie, poiché dopo la preparazione non occorre travasare il prodotto in un altro bicchiere, basta chiudere la brocca con il coperchio ed uscire La brocca più piccola ha un manico pratico, comunque abbiamo scoperto che la miscelazione nei recipienti più grandi è più efficace ed il prodotto finale diventa più liscio.

smoothie maker Vidia

Prestazioni

HODNOCENÍ

Lo smoothie maker Vidia è davvero eccellente per quanto riguarda la sua potenza, soprattutto se la confrontiamo con il prezzo. Non è una cosa sorprendente, visto il suo motore 1000 watt. Se confrontiamo questo apparecchio con altre macchine blender con motori 300 Watt o magari con il Vitamix S30, che ai giri massimi raggiunge 950 Watt, il Vidia è di sicuro un buon concorrente. Abbiamo provato a prepararci la nostra ricetta preferita: spinaci, fragole congelate, datteri e banana con l´acqua. Lo smoothie era molto liscio, senza alcuni pezzettini di spinaci o frutta non miscelata. Abbiamo notato piccoli pezzettini di datteri, comunque non siamo mai riusciti ad ottenere la loro miscelazione perfetta, salvo con il miscelatore Vitamix Pro. Lo smoothie maker Vidia è riuscito a miscelare anche il ghiaccio. La nostra ultima nota riguarda la rumorosità: Il Vidia è abbastanza rumoroso, ma non più degli altri miscelatori.

Riassunto

HODNOCENÍ

Il marchio Vidia ha alzato il livello di smoothie maker economici. Durante la prova abbiamo notato che le sue prestazioni si possono confrontare con gli smoothie maker molto più cari. Questo apparecchio miscela bene, è facile da usare, facile da lavare, il suo design è semplice ma piacevole è può stare bene in ogni cucina. Per il prezzo modesto di……..è davvero un occasione. Possiama solo RACCOMANDARVELO !

VANTAGGI

  • • molto potente
    • corpo e l´unità di taglio in inox
    • comandato da una sola premuta
    • brocche con bocca larga (10 cm)
    • facile lavaggio sotto l´acqua o nella lavastoviglie
    • 3 brocche senza bisfenoli

SVANTAGGI

  • • rumorosità (come altri miscelatori)
    • lavorazione imperfetta di datteri (piccoli pezzettini nello smoothie)

Video recensione in inglese

Pubblicato: 15. Marzo 2018
###message