sso

Consiglio veloce come spremere i germogli

Volete sapere quali materie prime sane potete spremere in primavera? I germogli sono la risposta esatta, poiché vi caricano di energia e di salute. Magari già da tanto tempo coltivate il crescione, il mungo o le lenticchie, ma non vi è venuto mai in mente di estrarre questi germogli?

Tesoro dal nome germogli

 

I germogli hanno un effetto straordinario sulla nostra salute. I semi o i legumi germogliati aumentano incredibilmente il loro contenuto di sostanze nutrienti (il loro contenuto aumenta da 5 fino a 30 volte). È quindi evidente che con una manciata di germogli vi arriva una dose notevole di vitamine e minerali (vitamine A, E, C e alcune vitamine del gruppo B, calcio, ferro, potassio, magnesio, selenio, manganese e rame).

I germogli verdi contengono clorofilla che porta benefici al vostro sangue. Inoltre, i germogli sono ricchi di fibre e ci troviamo una grande quantità di proteine (si possono paragonare alle carni). Un grande vantaggio è la loro digeribilità, siamo sicuri che non avrete mal di pancia dopo il consumo dei germogli!

šťáva z klíčků
šťáva z klíčků

Come spremere i germogli?

  • Potete spremere quasi tutti i semi o legumi germogliati (tranne i fagioli che bisogna trattare termicamente prima del loro consumo). Potete provare per esempio i germogli di crescione, di erba medica, broccoli, ravanelli, semi di girasole, ceci, lenticchie, piselli, fagioli mungo (mungo e azuki sono fagioli che dopo la germinazione si possono consumare anche crudi).
  • I germogli si spremono bene con apparecchi a due alberi o con estrattori a coclea.
  • Non serve sbucciare i semi germogliati e i legumi, li potete spremere anche con le bucce.
  • Per la massima resa vi raccomandiamo di ammollare i germogli in bagno d’acqua, ideale durante la notte.
  • I germogli non sono adatti per essere spremuti da soli, poiché vi servirebbe una quantità notevole di questi, inoltre, spremuti da soli creano un purè. È meglio utilizzare i germogli come una materia integrativa, per modificare il gusto del succo fatto principalmente da ortaggi a radice o a foglia. I germogli sono molto buoni anche nel succo di mele.
  • Buttate nell’estrattore i germogli alternandoli alle altre materie prime.
  • Se non siete abituati al sapore dei germogli, iniziate ad usarli gradualmente, magari solo un cucchiaio per iniziare.

Altro consiglio: Aggiungete i germogli nel vostro smoothie!

Pubblicato: 13. Luglio 2016
###message