sso

Perché alcune materie prime sono difficili da spremere?

Avete comprato l’estrattore e siete amareggiati che delle mele vi crea un purè e non riesce a spremere la banana? Non so se ci credete, ma non è colpa dell’apparecchio. La causa va ricercata sempre nella scelta delle materie prime.

succo di mela
succo di mela

Mele farinose

Le mele sono farinose soprattutto in inverno (nei negozi ma anche nel vostro scantinato), poiché dopo uno stoccaggio prolungato, i frutti perdono l’acqua. È indifferente se per la spremitura della mela farinosa usate un apparecchio a coclea, una centrifuga o un apparecchio a due alberi - il risultato sarà sempre un purè che intasa il filtro.

Consigli come spremere le mele in inverno

  • Spremete solo i frutti che sono solidi. Bisogna avere pazienza e riempire l’estrattore con pezzi di mele e magari anche con carote.
  • Provate la varietà Granny Smith. È una varietà più succosa, quindi si spreme bene anche in inverno.
  • Se avete l’estrattore Champion Juicer, il problema con le mele farinose non vi riguarda, poiché tale apparecchio è in grado di spremere anche le mele poco succose.
succo di banana
succo di banana

Banana

La banana è una delle poche materie prime che mai si riesce a spremere con nessun spremitore, la maggior parte della banana finisce nella polpa. Se non resistete alla voglia di un cocktail di banana, usate il frullatore – buttate dentro la banana insieme al succo di altre materie e frullate bene il tutto.

succo di lampone
succo di lampone

Alcune bacche

Fragole, mirtilli neri, lamponi, ribes nero - tutti questi frutti contengono una bassa quantità d’acqua e in più sono molto morbidi. Nell’estrattore si scompongono e alla fine otturano il filtro. È ideale usarli come materie secondarie, poi potete spremerli facilmente!

Come spremere le bacche?

  • Per la spremitura scegliete i frutti più freschi e non stramaturi.
  • Spremeteli insieme ad altri tipi di frutta o verdura che si lavorano facilmente (arance, mele, angurie). Per sentire nei cocktail il gusto dei mirtilli neri o dei lamponi bastano solo poche bacche. Alternate le materie che inserite nella bocca dell’estrattore e procedete lentamente senza fretta.
  • Per la spremitura delle bacche è ideale per esempio Sana Juicer EUJ-808 o un altro estrattore a coclea verticale. Visto il basso contenuto d’acqua nelle bacche non potete aspettarvi una resa troppo alta (questo non riguarda il ribes nero, olivello spinoso o uva spina, queste materie vengono spremute senza problemi con l’estrattore verticale).
succo di pomodoro
succo di pomodoro

Pomodori

Neanche la spremitura dei pomodori ci dà risultati soddisfacenti, data la loro consistenza morbida. Questo però non significa che dovete per forza fare a meno del succo di pomodoro. La soluzione ideale sono solo pomodori ciliegini, che sono più resistenti e l’estrattore riesce a spremerli meglio rispetto ai comuni pomodori.  

odšťavňování broskví
odšťavňování broskví

Albicocche e pesche

Le albicocche e le pesche hanno una consistenza cremosa e morbida già quando non sono stramature, perciò è difficile spremerle, soprattutto se si desidera di ottenere una quantità elevata del succo. Il succo ricavato da queste è denso e assomiglia ad un purè. I frutti stramaturi non sono consigliati, se vengono inseriti nell’estrattore si comportano come banane.

Come spremere albicocche e pesche?

  • Per la spremitura usate i frutti duri (comunque maturi).
  • Spremete questi frutti sempre combinandoli con altri materiali - potete alternarli per esempio con carote o mele, al massimo potete lavorare solo alcuni pezzi.
succo di kiwi
succo di kiwi

Frutta tropicale stramatura

Se cercate di spremere un ananas, mango o kiwi stramaturi, non avrete il successo. Questi materiali creano un purè schiumoso che infine intasa il filtro. Con i frutti duri non dovreste avere il minimo problema, specialmente se adoperate un estrattore a coclea.

l''estrazione di cocco
l''estrazione di cocco

Polpa di cocco

Alcuni cercano di spremere anche la polpa di cocco, purtroppo non ottengono nessun succo. La polpa bianca contiene soprattutto l’olio.

Pubblicato: 20. Giugno 2016
###message