sso

Vitamina A – dove si trova e perché è importante?

Già dall’infanzia ci viene detto che la vitamina A è buona per la vista e che si trova principalmente nella carote. In questo articolo vogliamo concentrarci sui fatti. “Devi mangiare tante carote per avere gli occhi sani!”. Vi ricordate questa frase didattica sentita nella vostra infanzia? Se ci avete creduto, probabilmente la vostra mamma ha usato una “bugia bianca” che aveva lo scopo di alimentarvi con un po’ di verdura, il cibo poco preferito dai bambini. Ma come stanno sul serio le cose con le carote? È davvero così utile per la vista, come lo affermavano le nonne e le mamme? La verità probabilmente sta nel mezzo. La carota è ricca di vitamina A, di cui effetti parliamo qui di seguito

Vitamina A: Presentiamoci, per favore …

 

La vitamina A è conosciuta in due forme naturali – come il retinolo (A1) e deidroretinolo (A2). Si tratta di una vitamina solubile nei grassi e i suoi benefici all’organismo umano sono conosciuti già da molti anni.

Oltre al fatto che si tratta di un antiossidante eccellente, è importante anche per lo sviluppo di sostanze cellulari, la cui mancanza può causare la nictalopia. Se questa vitamina manca nell’organismo umano, la persona soggetta può avere problemi con la vista soprattutto in caso di nebbia o di penombra.

La insufficienza della vitamina si manifesta inoltre con lo sctrepolamento e la comparsa di escoriazione sulla pelle, dai capelli secchi, dalle unghie che si rompono facilmente, dalla riduzione del sistema immunitario e della attività sessuale e anche da varie infiammazioni in diversi parti del corpo. 

mrkev+jabko
mrkev+jabko

Come assimilare la vitamina A?

 

La dose giornaliera raccomandata della vitamina A prodotta industrialmente è pari a circa 1 milligrammo. Questa dose non va superata, poiché è stato medicalmente approvato che la overdose può per alcuni soggetti (per esempio fumatori) provocare il cancro.  Vi possiamo tranquillizzare, in caso di vitamina naturale non incombe il pericolo di overdose.

In quali alimenti troviamo questa vitamina essenziale per l’organismo? Tra gli alimenti più ricchi di vitamina A appartengono l’erba medica, carote, spinacio, mango, prezzemolo, albicocche, barbabietola o melone. Oltre alla verdura e frutta, la vitamina si trova nel fegato di vitello, nel tonno, nel merluzzo, nel burro o nel latte di mucca, anche nelle uova o nel poco preferito grasso di pesce.

Come ricavare la vitamina A dagli alimenti?

La maggioranza della vitamina A e di altre sostanze utili per l’organismo si trovano soprattutto negli alimenti freschi. È ideale trasformare la frutta e la verdura tramite apparecchi domestici in un cocktail o in un succo di frutta gustoso. Per esempio, lo smoothie di albicocche o il succo di carote non è solo utile al vostro organismo, ma anche bello da vedere.

Pubblicato: 25. Gennaio 2016
###message